Feste Patronali a Salemi

1461Feste Patronali a Salemi (TP) a partire dal 29 nov a Salemi sarà un susseguirsi di tradizioni e feste patronali.
il 6 dicembre, in onore di S. Nicola di Bari, patrono della città dal 1290 , e l’8 dicembre in onore della Venerata Protettrice Maria S.S. Immacolata.
L’8 dicembre si celebra l’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria, festeggiata e onorata a Salemi quale protettrice della città sin dal 1740, data nella quale la statua lignea fu donato da don Gioacchino Genco, parroco di Resuttana alla città di Salemi.
 Nella messa dei primi vespri a san Nicola come da tradizione vengono benedetti i pani e l’olio e distribuiti alla gente. Il giorno della festa viene annunciato dal suono delle campane e dei mortaretti. Vengono celebrate in ogni ora le messe e nella serata viene portata in processione la statua del Santo per le vie principali della città, la festa si conclude con uno sparo di giochi pirotecnici.
Il culto a Maria Immacolata è stato presente sin dal 1300 ad opera dei frati conventuali minori. La statua, in occasione della festa, viene rivestita d’oro con la corona, lo stellario, la cintura, la luna e altri gioielli sono frutto di ex voto che i fedeli nel corso degli anni hanno fatto alla Vergine.
PROGRAMMA PROTETTORE SAN NICOLA DI BARI
5 Dicembre
ore 18.00: Santa Messa nei primi vespri della Solennità. Tradizionale benedizione dei frutti della terra (pane, olio, vino) e distribuzione del pane benedetto.
6 Dicembre
ore 7.00: Scampanio.
ore 8.30: Santa Messa in Chiesa Madre.
ore 10.00:Santa Messa in Chiesa Madre.
ore 11.30: Solenne Celebrazione Eucaristica. Accensione della lampada votiva, la quale rimarrà accesa per tutto l’anno davanti l’immagine del Santo, e consegna delle 5 chiavi al Patrono.
ore 17.00: Santa Messa e consacrazione al Patrono. Solenne Processione per le vie della Città.
ore 21.00: Giochi pirotecnici in piazza Alicia.
PROGRAMMA PROTETTRICE MARIA SS. IMMACOLATA
29 Novembre
Inizio della Novena (predica Don Filippo Romano)
ore 17.30: discesa del simulacro dell’Immacolata con il canto dello “stellario” e processione all’interno della Chiesa Madre.
ore 18.00: Santa Messa.
dal 30 Novembre al 7 Dicembre
ore 17.30: Rosario e Stellario.
ore 18.00: Santa Messa, al termine processione con il SS. Sacramento all’interno della Chiesa Madre e benedizione Eucaristica.
8 Dicembre
ore 7.00: Alborata e scampanio.
ore 8.00 – 9.30 – 10.30: Sante Messe in Chiesa Madre
ore 11.30: Solenne Celebrazione Eucaristica. Accensione della lampada votiva alla Madonna, la quale rimarrà accesa per tutto l’anno davanti l’immagine dell’Immacolata, e consegna della chiave d’argento da parte delle autorità civili della Città.
ore 17.00: Santa Messa, consacrazione all’Immacolata. Solenne Processione con il simulacro per le vie della Città. Arrivati in piazza Santa Maria omaggio floreale alla Madonna.
ore 22.30: Giochi pirotecnici.
Seguiteci sulla nostra pagina facebook
www.facebook.com/EventiSagreDiSicilia/

Condividi sui Social!